In Vetrina

Home/In Vetrina
In Vetrina 2017-03-13T15:18:23+00:00

UN’IMPORTANTE VITTORIA

I nostri compagni non saranno più sottoposti alla barbara pratica dell’identificazione mediante l’applicazione delle marche auricolari.
UNA GIOIA IMMENSA. UNA BATTAGLIA VINTA NELLA LUNGA E DIFFICILE GUERRA PER LA LIBERAZIONE ANIMALE.
Da tempo ci eravamo opposti chiedendo alle autorità competenti di poter sostituire la marca auricolari con l’utilizzo del microchip, così come già avviene per i cani.
Ringraziamo il Dr. Franco Tinelli, responsabile dei Servizi Veterinari dell’Asl di Novara per aver ascoltato le nostre ragioni e per essersi fatto portavoce presso le istituzioni di un progetto sperimentale che riguarderà la Regione Piemonte.
Una grande tappa sul cammino del riconoscimento giuridico dei Rifugi ma soprattutto una breccia aperta nel muro della discriminazione dei cosidetti “animali da carne”.
Un ringraziamento particolare all’amico Giancarlo Galli, responsabile del Rifugio degli Animali Felici di Brissago, per tutto il sostegno morale e pratico che sempre ci presta e per aver ottenuto per primo in Lombardia l’identificazione dei suoi ospiti mediante microchip.