Domande Frequenti

Il Rifugio Miletta è composto da pochi volontari, che non possono passare tutto il giorno su internet a rispondere ai messaggi oppure al telefono 🙂 Per questa ragione abbiamo cercato di raccogliere in questa pagina le domande più frequenti che ci vengono poste, così che possano essere consultate senza un nostro intervento. Grazie per la comprensione!

Alessandra
rifugio miletta

Chi è e cosa fa il Rifugio Miletta?

Il Rifugio Miletta è un’associazione di volontariato che si prende cura di animali in difficoltà e promuove una cultura del rispetto dei loro diritti. Presso il rifugio, asini, mucche, capre, maiali, cani, gatti, uccelli e altri ospiti, convivono liberamente e pacificamente.

Il Rifugio Miletta ha per finalità la protezione e la promozione dei diritti degli animali e la diffusione presso l’opinione pubblica di un modello di convivenza fondato sull’empatia e sul riconoscimento degli animali come soggetti di diritti: il diritto alla vita, alla libertà ed alla non sofferenza.

Crediamo fortemente che ogni essere vivente debba condurre la sua esistenza in libertà e nel rispetto dei diritti fondamentali.

Gli ospiti del Rifugio, infatti, non vivono in recinti, canili o gattili, ma condividono armoniosamente gli spazi interni ed esterni. Gli animali, non solo gli esseri umani, sono soggetti di diritti che devono essere rispettati e, per questo, ci impegniamo a combattere qualsiasi forma di sfruttamento e maltrattamento.

Da gennaio 2016 il Rifugio Miletta è anche Centro di Recupero per Animali Selvatici (CRAS) convenzionato con la Provincia di Novara. Il CRAS è una struttura di soccorso, cura e riabilitazione della fauna selvatica rinvenuta in difficoltà. Il cittadino che si imbatte in un animale selvatico in difficoltà, in Provincia di Novara, può chiamare il numero unico di emergenza (112) oppure direttamente il Rifugio Miletta al 346 313 2222, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
L’obbligo di soccorso è un dovere morale. Se investi o trovi un animale ferito in difficoltà, attiva subito i soccorsi ed aspetta i volontari del Rifugio Miletta sul posto.

C'è un pony / asino / vitello / mucca / maiale che verrà macellato! Potete prenderlo voi?

No. Ogni animale al Rifugio Miletta ha uno spazio coperto a disposizione per passare la notte o in caso di pioggia. I ricoveri notturni sono esauriti, dovremmo costruire una nuova stalla per ospitare nuovi animali e la cifra si aggira attorno ai 25.000 euro. Inoltre bisogna ottenere la concessione edilizia per le fondamenta, elemento non strascurabile. Infine ogni animale che entra al rifugio deve essere mantenuto per tutta la sua vita e curato dai volontari, che devono pulire la paglia sporca e sostituirla con quella pulida, dargli il cibo, fargli trovare sempre acqua negli abbeveratoi, somministrargli medicine nel caso la sua salute non sia perfetta. Siamo anche pochi volontari, non riusciamo a fare più di così. Devi cercare un’altra struttura per cercare di salvare l’animale che hai individuato.

C'è un cagnolino che verrà portato in canile se non lo prendete!

Purtroppo tutti i box che abbiamo a disposizione sono pieni, devi cercare un’altra struttura che lo possa ospitare. Sì, questa risposta vale anche in questo perciso istante, se avessimo posto la modificheremmo.

Ho un cane aggressivo, mi potete aiutare / lo potete prendere voi?

No. Oltre ad avere tutti i box pieni, negli ultimi anni il nostro tempo è dedicato al soccorso selvatici, oltre che a prenderci cura di tutti gli animali che già vivono al rifugio. Purtroppo siamo pochi volontari e più di questo non riusciamo a fare. Devi rivolgerti ad un’altra struttura.

C'è un animale selvatico in difficoltà al di fuori della Provincia di Novara, mi potete aiutare?

No, non siamo autorizzati ad intervenire sugli animali selvatici al di fuori della Provincia di Novara. Cerca il Centro Recupero Fauna Selvatica attivo nella provincia in cui ti trovi. Se non è presente, puoi chiamare il numero unico di emergenza 112… in alcuni casi dovrai armarti anche di molta pazienza.

Vorrei sapere come sta l'animale selvatico per cui vi ho chiamati

Ci fa davvero tanto piacere che ti interessino le sorti dell’animale che hai contribuito a soccorrere e diamo davvero volentieri questo tipo di informazione! C’è un limite: al Rifugio Miletta siamo in svariati volontari, alcuni aiutano da casa… in particolare chi risponde alle mail ed ai messaggi sui social. È impossibile che ci si occupa delle cure degli animali possa passare anche tanto tempo al computer, e quindi ci dividiamo i compiti. Chi non è al rifugio, svolge da casa gli altri compiti necessari per l’associazione.

Quindi se ci scrivi via mail o social, non siamo in grado di rispondere alla tua domanda. Il modo migliore e meno intrusivo per sapere come sta l’animale che hai contribuito a soccorrere è inviare un sms / what’s app al 3463132222 specificando quale animale hai portato ed in che data (oltre che al tuo nome). Potremmo non essere velocissimi a rispondere, dipende dal periodo… ma rispondiamo sempre, magari la notte. Se dopo 24-48 ore non ti avessimo ancora risposto, rimanda un promemoria.

Grazie!

Ho provato a chiamarvi ma non risponde nessuno

I volontari che si occupano del soccorso degli animali selvatici su strada sono solamente due. Se siamo in un momento cruciale di un soccorso, potremmo non riuscire a rispondere immediatamente. Per cortesia richiama dopo qualche minuto, grazie!

Posso venire a trascorrere le ferie da voi? Vi aiuto in cambio di vitto e alloggio per una / due settimane

No, il Rifugio Miletta non può ospitare, per ora. Se ricevessimo in donazione una struttura per ospitare volontari, ovviamente la situazione cambierebbe. Al Rifugio Miletta siamo tutti volontari e tutti raggiungiamo il rifugio da casa nostra. Ulteriori informazioni sul volontariato.

Posso fare volontariato da voi?

Sì! Ci sono solo due dettagli di cui tenere conto:

  1. non possiamo ospitare, devi essere in grado di raggiungere autonomamente il rifugio in auto
  2. abbiamo bisogno di aiuto costantemente; non cerchiamo volontari che vengano a passare una giornata qui e ci aiutino con alcuni lavori ma volontari che diano disponibilità mezza giornata a settimana con una certa regolarità (esclusi compleanni, vacanze, feste etc. etc., non ci sono cartellini da timbrare)

Leggi tutte le informazioni sul volontariato al rifugio.

Il Rifugio Miletta è raggiungibile con i mezzi pubblici?

No, al rifugio si arriva solamente con l’auto. Siamo piuttosto isolati…

Posso venire a visitare il rifugio domani? Siete aperti?

No. Le visite sono in date specifiche, ne organizziamo generalmente due al mese. Facendo anche il servizio di soccorso fauna selvatica in provincia di Novara, dobbiamo essere in molti volontari per effettuare una visita e contemporaneamente poter intervenire in caso di emergenza. Per questo motivo, stabiliamo le date delle visite in base alla disponibilità di noi volontari.

Ulteriori informazioni sulle visite e sulle prossime date.

Nella pagina delle visite non trovi le prossime date?

Perché dobbiamo ancora definirle. Porta un po’ di pazienza, seguici sui social o iscriviti alla newsletter rimanere aggiornata/o.

Posso portare il mio cagnolino durante la visita? Posso lasciarlo in auto?

No. Al Rifugio Miletta vivono molti cani e sarebbe complicato inserirne uno per la durata di una visita. Inoltre il parcheggio è al sole! Se il tuo cane non può sare a casa da solo qualche ora, avrai occasioni successive per visitare il rifugio.

Ulteriori informazioni sulle visite.

Posso devolvere il 5x1000 al Rifugio Miletta?

Certo! Oltre che in fondo ad ogni pagina, trovi le informazioni su come farlo qui.

Ho un vecchio divano / lavatrice / tavolo che devo smaltire, vi può servire?